LOUIS BRENNAN ( FOLK ) DUBLIN IRELAND


Dublinese di nascita e londinese d’adozione, Louis Brennan è un songwriter della miglior tradizione folk intimista. Suona come Leonard Cohen, Mark Eitzel o Stuart Staples, ha un profondo baritono a tinte dark e le sue canzoni sono intrise di un romanticismo elegante e tremendamente maudit.

Il suo ultimo album, “Dead Capital“, è uscito nel febbraio 2018 e vede, tra gli altri, A.S.Fanning in qualità di musicista e co-produttore.

Registrato a Berlino nello studio di Ingo Krauss (Stooges, Swans, Einsturzende Neubauten), il disco ruota intorno all’introspezione di un artista che canta la decadenza, il materialismo e il romanticismo, ispirandosi ad Hemingway, Bukowski, Brel, Yeats e Joyce.

Il risultato è un lavoro pregevole e sbalorditivo.