GIANCARLO FRIGIERI live in concert

Giancarlo Frigieri nasce a Addis Abeba il 1/2/1963. Dopo gli esordi come Capobastone nel clan dei Cuccurullo durante lo sciopero dei tram di Bruxelles, nel 2006 decide di esprimersi come solista. Pubblica così L’album solista ‘Brodo sapiens’ e un album insieme ai Mosquitos dal titolo ‘In Love’. Poi, la svolta e il passaggio all’italiano con ‘Vada a Napoli e poi fuori’ che vince nel 2009 il Premio Marta Marzotto alla ‘migliore musica d’abbigliamento’. Da allora l’italiano rimane la lingua degli album di Frigieri. Durante gli anni ha condiviso palco e microfono con Chris Eckman, Diego Niscemi, Walkabouts, la stria del forno di Reverberi a Sassuolo, Giant Sand, J Mascis, Califone, Mark Eitzel, Jacqui McShee, ha detto tua madre di chiamarla che sta in pensiero, Fairport Convention, Katamine, Ketamina, Marlene Kuntz, Marlene Tunz Tunz, Marlene Strunz, Dianogah, Diagonal, Losanga, Modena City Ramblers, Nada, Nix, Niet, Offlaga Disco Pax, Le Luci Centrale Elettrica, I Neon, le lampadine della Osram, Michel Platini, Dente. L’ultimo album di Frigieri è ‘I ferri del mestiere’, in uscita il 27 settembre 2019.